Cioccolattini di castagne dal cuore grande

Cosa possiamo preparare con questi due ingredienti per il nostro pranzo Natalizio? Semplice: cioccolattini dal gusto davvero unico e raffinato.

SAM_8402

Ho preso da qui l’idea, ma poi ovviamente l’ho fatta mia; mi piace sperimentare…

Ingredienti per 15 cioccolattini: 200 gr di purea di castagne ottenuta facendo lessare delle castagne (per 30 minuti) in abbondante acqua. Appena possibile, sbucciatele (io le ho tagliate a metà e svuotate con l’aiuto di un cucchiaino piccolo) e, per renderle omogenee, le ho setacciate con l’aiuto di un colino e un cucchiaio. Alla purea ho aggiunto 80 gr di cioccolato fondente (per me del buonissimo cioccolato Venchi)  sciolto a bagnomaria, al quale ho aggiunto, inoltre, 40 gr di burro morbido (che si scioglierà a contatto con il cioccolato caldo) e 60 gr di zucchero (meglio se a velo). Otterrete un purea facilmente lavorabile.

Avete delle Amarene Fabbri in casa?! Bene, prendetene una bella cucchiaiata e versatela in un colino; in questo modo, tutto il succo andrà via. Prendete poco meno di una cucchiaiata di impasto, schiacciatelo nel palmo della mano appiattendolo e posizionate al centro l’amarena, richiudete e, se ci riuscite, date la forma di una castagna. Quando avrete finito, posizionate in frigo o, se avete fretta, in freezer (per 10 minuti).

Prepariamo la nostra copertura. La ricetta che ho linkato prevedeva una glassa che resta morbida, ma, dopo aver provato, credo vada bene del semplice cioccolato fondente  (200 gr.) sciolto a bagnomaria che colerete poi su ogni singolo cioccolattino. Avremo così una copertura croccante e poco dolce. Conservateli in frigo. Ottimi per chi, come me, è alla continua ricerca di gusti particolari. Possono essere preparati anche il giorno prima.

SAM_8385

SAM_8399

La vostra Monica 🙂

Annunci