Hummus di ceci

 

Buon pomeriggio a voi.

dav
Buonissimo!

Di ricette di hummus in giro sul web ne troviamo parecchie, la cosa importante per me è rendere propria la ricetta, apportando modifiche che corrispondano ai miei gusti e a quelli della mia famiglia.

I ceci nella mia cucina ci sono da sempre, ma l’hummus è entrato da qualche mese e credetemi se vi dico che è diventato un piatto settimanale fisso.

Ne preparo sempre in abbondanza e lo gusto su piadine, pane fresco e, come in questo caso, “cracker con semi di chia” del nuovo brand Güdo

Alcune precisazioni prima di scrivere la ricetta. I ceci vanno pesati da secchi, ma ovviamente bisognerà metterli in ammollo la sera precedente e cuocerli, o come faccio io in pentola a pressione, o con metodo tradizionale in acqua fino a cottura. Inoltre, per questa ricetta avremo bisogno della salsa tahina. Potete prepararla e conservarla (in un barattolino da porre in frigo) anche il giorno prima e tenerla pronta all’occorrenza. Come si prepara?

In un mixer frulliamo:

100 gr di sesamo tostato in padella per qualche minuto facendo attenzione a non bruciarlo

35/ 50 gr di olio di girasole (iniziate con 35 gr di olio poi ne potete aggiungere all’occorrenza)

Ecco la ricetta:

250 gr di ceci secchi messi in ammollo la sera precedente e lasciati cucinare in acqua fino a cottura (potreste usare anche quelli in barattolo, ma a mio avviso il sapore cambia)

2 cucchiai di salsa tahina

il succo di un limone di medie dimensioni

1 spicchio d’aglio privato dell’anima

2 cucchiai di olio evo

mezzo cucchiaino da caffè raso di sale fino

un pizzico di paprika dolce se vi piace

un ciuffetto di prezzemolo

Nel mixer aggiungete tutti gli ingredienti così come elencati e frullate fino ad ottenere una crema non granulosa, ma liscia. Attenzione, potreste avere bisogno di aggiungere liquidità al composto; per questo, per evitare di aumentare la quantità di olio, conservate l’acqua di cottura dei ceci e usate quella se necessario.

 

dav
Servito su cracker con una spolverata di paprika dolce e un filo di olio evo!

Provate e attendo vostre notizie!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: