Ciambellone bicolore con yogurt greco

Buongiorno e buon Venerdì!Dopo molto tempo riesco a proporre una ricetta per il GlutenFree (fri)Day!

….e grazie ad “Alessandra delle intolleranze”,  ho conosciuto lo yogurt greco. Molto attenta alla sua linea, Alessandra te la ritrovi a mangiar lo yogurt greco tra un test per le intolleranze e l’altro, perché… i 5 pasti sono fondamentali durante tutta la giornata… Sì ho capito, ma farlo a tutti i costi, mangiando lo yogurt greco al  naturale e non con il cucchiaino, avendolo dimenticato a casa, (l’ho vista utilizzare quelle palettine di plastica sottili che si usano per mescolare il caffè con lo zucchero!) mi sembra davvero fantastico! 😀

Morale della favola, decido di assaggiare lo yogurt greco. Delegata mia madre (cuore di mamma) all’acquisto, rientra dalla spesa con 170 gr di yogurt greco. Ed ora?! Mangiarlo al naturale? Ci proverò magari frullandolo con mela o quello che avrò in casa, ma per ora decido di usarlo per preparare un ciambellone. Sul web ho trovato la ricetta di una ciambella glutinosa che ho però modificato.

SAM_0226

SAM_0228

Per il ciambellone ho usato

3 uova

180 gr di zucchero di canna (per me Eridania)

170 gr di yogurt greco

un pizzico di aroma vaniglia in polvere

Iniziamo con il montare (con mixer) benissimo le uova con lo zucchero, dovranno diventare chiare e spumose. Aggiungiamo sempre montando lo yogurt greco e la vaniglia. Lasciamo che il mixer lavori ancora un po’.

A questo punto aggiungiamo a filo, sempre montando, ma diminuendo la velocità del mixer

120 ml di olio di semi (io avevo solo olio di arachidi)

Mescoliamo  250 gr di farina biaglut (confezione da 1 kg) con una bustina di lievito per dolci (per me S.Martino) e incorporiamo le polveri (setacciate) delicatamente al composto di uova e yogurt. Otterrete un composto molto leggero e cremoso. Dividiamo l’impasto in due. In una delle due parti incorporiamo 30 gr di cacao amaro setacciato e qualora l’impasto dovesse indurire troppo aggiungiamo 2 cucchiai di latte.

Imburrate e infarinate uno stampo a ciambella dal diametro della base di 17.5 cm e alterniamo i due impasti. Lasciamo cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 35/40 minuti. La ricetta glutinosa prevedeva 35 minuti con prova stecchino. Il mio ancora non era pronto e ho lasciato che cuocesse ancora un po’.

SAM_0231

Sfornare…..e posizionare su di una gratella. Una spolveratina di zucchero a velo e buona merenda e buonissima colazione.

SAM_0238

100GlutenFreeFriDay1

 La vostra Monica Glutenfree 😉

Annunci

3 thoughts on “Ciambellone bicolore con yogurt greco

  1. Lo yogurt greco è la nostra ossesione…è buonissimo per salse salate, con la frutta fresca, il miele e le mandorle, insomma di tutto di più, ma…nell’impasto di un dolce non l’avevamo mai visto!! Prendiamo appunti! Grazie 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...