Biscottini alle mandorle

Buon lunedì.  Vi ritrovate delle mandorle (non pelate) in casa? Ieri mattina non avevo molta voglia di dosare; la ricetta che vi posterò non sarà quindi molto precisa, ma vi posso assicurare che il risultato sarà delizioso.

SAM_8581

Pochi ingredienti e nemmeno un cucchiaio di farina:

250 gr  di mandorle crude non pelate

100 gr di zucchero a velo consentito

1 albume circa

3 cucchiai colmi di farina di mandorle Lo conte (l’avevo in dispensa, avendo preparato il marzapane per la cassata)

In un mixer, frullate le mandorle (mettetene da parte una decina) con lo zucchero a velo, per circa tre minuti. Aggiungete la farina di mandorle e l’albume leggermente sbattuto poco alla volta. Mixiamo ancora un pò; il risultato dovrà essere un composto facilmente lavorabile, leggermente appiccicoso. Foderiamo una teglia media con carta forno; formiamo con le mani delle palline grandi quanto una noce, o, se preferite, ancora più piccole (tanto gonfieranno leggermente). Su ogni pallina mettiamo la nostra mandorla, schiacciando leggermente. Ho lasciato cuocere nel mio piccolo sfornatutto per circa 15 minuti a 170/180°C. Dovranno dorare leggermente. Sono squisiti. Se preferite, potete aggiungere all’impasto qualche goccia di aroma mandorla o qualche goccia di liquore.

SAM_8584

La vostra Monica 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...