Biscotti rustici con gocce di cioccolato e cocco

Buongiorno. Ieri pomeriggio il mio palato desiderava dei biscotti sfiziosi.

Avevo dell’ottima farina di riso del gruppo Farabella , volevo usare solo quella. Ho quindi chiesto alla mia amica Lorena di inviarmi una ricetta che aveva proposto giorni fa, ma non è riuscita a trovarla. Sono partita, quindi, da una ricetta di Ilenia con solo farina di riso e ho modificato il tutto secondo i miei gusti.

SAM_7082

Ecco gli ingredienti:

400 gr di farina di riso finissima Farabella

120 gr di farina di cocco  consentita (consiglio: il cocco rende l’impasto molto più friabile. Se volete prepararli per dei bimbi non mettete il cocco…i piccoli pezzetti potrebbero creare fastidi)

220 gr di burro

50 gr di zucchero semolato

70 gr di zucchero di canna (se non avete in casa zucchero di canna, usate lo zucchero semolato)

100 gr di gocce di cioccolato consentite (mettete in freezer prima di iniziare a preparare i biscotti)

5 cucchiai di latte di mandorla Fabbri (anche questo ingrediente potete sostituirlo con latte o  acqua)

2 uova intere

Burro a temperatura ambiente. In una ciotola versiamo la farina di riso, la farina di cocco, il burro e sgretoliamolo con le mani, amalgamandolo alle farine, aggiungiamo poi lo zucchero, le uova e impastiamo. Il latte di mandorla non era previsto, ma l’impasto, dopo aver aggiunto le uova, era ancora molto secco, ho pensato quindi di inserire poco latte alla volta. Solo a impasto ultimato ho inserito le gocce di cioccolato. Siate veloci, perché visto il caldo inizieranno a sciogliersi a contatto con le nostre mani (ecco perché vi ho consigliato di metterle in freezer, avrete qualche minuto in più prima che inizino a sciogliersi). Lasciamo riposare l’impasto un’ora in frigo.

SAM_7062

Accendiamo il forno a 200 ° C. Sempre perché fa caldo 🙂 ho diviso l’impasto in 4, lavorandone un pezzo alla volta (e conservando gli altri in frigo). Ho formato un salame e tagliato da questo dei biscotti.

SAM_7073

Sulla placca del forno, foderata di carta forno, ho lasciato cuocere per 20 minuti fino a doratura.

SAM_7066

Il vostro forno potrebbe essere più potente del mio, quindi fate attenzione, hanno bisogno di poco tempo per cuocere.

SAM_7079

La vostra Monica 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...