Soufflé all’emmental

Qualcuno gradisce del soufflé? Ottima idea per il pranzo della festa della mamma!

SAM_6505

Ecco gli ingredienti

300 gr di emmental

70 gr di burro

50 gr di farina di riso ( io uso Farabella)

1/2 litro di latte

4 uova

1 pizzico di noce moscata

sale  e pepe quanto basta 🙂

stampo da soufflé, io ho usato uno stampo Pyrex (Qui anche il link alla pagina facebook dell’azienda).

Per prima cosa, eliminiamo la crosta del nostro bel formaggio, e tagliamolo a dadini. Separiamo il tuorli dagli albumi, mi raccomando, non fate rompere i tuorli. Eventuali tracce di tuorlo negli albumi, potrebbero compromettere la riuscita del soufflé.

Cosa dobbiamo fare? In sostanza preparare una besciamella. Lasciamo fondere ( non deve bruciare)  a fuoco basso il burro, in un pentolino. A fuoco spento, aggiungiamo la farina di riso, il sale, il pepe e la noce moscata e mescoliamo.  Scaldiamo il latte e versiamolo, poco per volta,  nel nostro pentolino del burro,  lavorando con una frusta per eliminare tutti i grumi. Lasciamo cuocere a fuoco moderato per una decina di minuti, sempre mescolando, fino a che la besciamella non diventi cremosa.  Fatto?

A fuoco spento, aggiungiamo il formaggio, tagliato a pezzetti, e mescoliamo…mescoliamo….mescoliamo ancora un pò, il formaggio deve sciogliersi. Uniamo, alla stessa, i tuorli, uno per volta e incorporiamoli al composto. Lasciamo raffreddare il tutto.

Prendiamo intanto, gli albumi, e montiamoli a neve fermissima, incorporiamoli delicatamente  alla besciamella.  Ungere lo stampo soufflé  Pyrex con del burro. Possiamo anche spolverizzarlo con  un pò di farina di mais, usando anche quella a grana più grossa. Versiamo la nostra salsa nello stampo, lasciamo cuocere a forno preriscaldato, a 200 °C per 30 minuti, fino a doratura. Il soufflé, purtroppo, non può essere preparato molto tempo prima di mangiarlo, perchè si sgonfia appena dopo la cottura. Quindi deve essere “cotto e mangiato”.

Fate come me! Ho preparato la besciamella in mattinata, incorporato il formaggio, i tuorli e nulla più. Montato  gli albumi e lasciati in frigo. Circa 20 minuti prima del pranzo, forno ai gradi indicati sopra, ho inserito  i bianchi nella salsa e via in forno…..

SAM_6500

La vostra Monica 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...