Torta Marmorizzata!

Buon pomeriggio amici e Buona Domenica. Eccomi di ritorno da una splendida gara di tiro con l’arco. Cosa farò ora? Mangerò una bella fetta di questa torta preparata ieri pomeriggio con farine naturalmente prive di glutine. Eccola!

SAM_6296

Sto diventando sempre più brava a scattar foto, vero?

Ingredienti

180 gr di burro

270 gr di zucchero

1 bustina di vanillina*

3 uova

1 pizzico di sale

170 gr di fecola di patate*

170 gr di farina di riso Farabella

1 bustina di lievito per dolci *

30 gr di cacao amaro in polvere *

14 cucchiai di latte

Zucchero a velo* quanto basta per cospargere la nostra torta marmorizzata

Stampo plumcake

Tutto pronto? Lavoriamo il burro ( a temperatura ambiente) a crema con 250 gr di zucchero, aggiungiamo la vanillina, il pizzico di sale e le uova, sempre sbattendo.

Uniamo le due farine, la farina di riso – la fecola di patate , e il lievito (tutto setacciato), aggiungendo il latte ( 7 cucchiai) in quantità sufficiente perché la pasta si stacchi dalla spatola.

Nel nostro stampo plum cake, imburrato e infarinato, posizioniamo metà del composto bianco ottenuto; nell’altra metà, inseriamo il cacao setacciato, lo zucchero rimanente, cioè 20 gr, e il latte rimanente (gli altri 7 cucchiai). Avete capito tutto? Ho spiegato abbastanza chiaramente il procedimento? 🙂

Distribuiamo la pasta scura sopra quella chiara. Prendiamo una bella forchetta e facciamola passare a spirale dall’alto verso il basso. Vedremo che l’impasto bianco si trasferirà su, e quello scuro, giù. Cuoceremo  per 60/70 minuti in forno preriscaldato a 200°C.

* Prodotti presenti in prontuario Aic, o con scritta senza glutine.

SAM_6303

Buonissima!

La vostra Monica 🙂

Annunci

3 thoughts on “Torta Marmorizzata!

  1. Complimentoni per la tua ricetta! E’ la prima volta che mi esce una torta così buona e soffice…di solito sono sempre così secche…solo l’ultimo passo non sono riuscita a far bene. Con la forchetta ho girato ma non è proprio venuta come la tua…cioè l’impasto bianco e quello nero non si sono amalgamati benissimo. Ma l’importante è il sapore, grazie mille!
    Francyesca

    • Ciao Francesca, ti ringrazio per quanto scritto. Un consiglio: quando metti l’impasto bianco nello stampo, batti due tre volte sul tavolo, l’impasto si appiattisce e fa lo stesso dopo aver messo quello nero, eventuali bolle d’aria andranno via. Per quanto riguarda la forchetta devi disegnare una spirale dal basso verso l’alto. Appena posso ti riposto un video e ti farò vedere. Grazie ancora e passa ancora a trovarmi!

  2. Ok grazie della dritta! Io ho disegnato più spirali con la forchetta ma probabilmente non l’ho fatto bene perchè in effetti in cottura un pò d’impasto bianco è tornato su ma l’altro no. Di sicuro verrò a trovarti, ho trovato altre ricettine interessanti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...